6.6 C
Le Piastre
mercoledì, Aprile 21, 2021

CONTRO IL VIRUS ARRIVA IL METATO VIRTUALE

Must read

Verranno pubblicati su YouTube e Facebook. Brevi raccolti di massimo 5 minuti per non sentirsi soli e stare vicini sia pur in lontananza.

Le Piastre (Pistoia) 14 aprile 2020 – Pasqua e Pasquetta se ne sono andate, ma non la voglia di vincere la battaglia contro il virus, e anche la noia.

La pensano così i componenti dell’Accademia della Bugia de Le Piastre, che non potevano far mancare il loro contributo per rendere meno triste e meno solitario il periodo di quarantena.Si sono così inventati una nuova iniziativa, il “metato virtuale”. Prende il nome dalle piccole costruzioni in cui si seccavano le castagne e dove, prima dell’avvento della TV si riunivano i montanini per passare le serate al caldo, stare in compagnia e raccontarsele delle belle e anche fantasiose. In pratica il Campionato della Bugia è nato nei metati.

Approfittando della rete, ecco quindi il metato virtuale, un luogo dove si raccolgono racconti brevi (preferibilmente non superiori ai cinque minuti) che poi saranno caricati sul canale YouTube dell’accademia della Bugia e condivisi sulle pagine Facebook a cui si può acceder digitando “Campionato italiano della Bugia” e “Accademia della Bugia”.Partecipare è facile e gratuito.

«Basta inviare all’indirizzo accademiabugia@gmail.com un proprio video – spiega il Magnifico Rettore dell’Accademia della Bugia, Emanuele Begliomini –  in cui si racconta una storia fantastica, si legge una parte di un libro o si mette in scena una bugia. Con questa iniziativa vogliamo ricreare il clima di condivisione e amicizia tipico del metato».

Finora sono sette i contributi arrivati al metato virtuale: i primi che verranno pubblicati, ogni due giorni, sono realizzati dai senatori accademici.

«Ma noi vogliamo allargare la platea dei partecipanti a tutto l’universo. E per rendere tutto più vero – conclude Begliomini – chi vorrà potrà bruciare qualche pezzo di legno in casa, così il fumo ricreerà esattamente l’atmosfera del metato, dove ardeva sempre un ciocco di legno, e magari ispirerà i partecipanti. Da oggi potete vedere i nostri contributi. Adesso aspettiamo i vostri».

IL VIDEO DI PRESENTAZIONE

 

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

SOSTENITORE

Latest article