8.1 C
Le Piastre
mercoledì, Aprile 21, 2021

RENZI E BERLUSCONI TROVANO L’INTESA: NAPOLITANO NUOVO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Must read

La scelta dopo una lunga nottata. E il diretto interessato non si tira indietro: «Non me lo aspettavo, ma se serve ci sono».

Roma – Finalmente l’intesa è stata trovata. L’Italia è pronta a festeggiare un presidente della Repubblica tutto nuovo e capace di unire molte delle varie forze politiche presenti sul palcoscenico nazionale: Giorgio Napolitano. Il nome è arrivato dopo una lunga nottata trascorsa al Nazareno (un famoso night club romano) da Renzi e Berlusconi a vagliare le varie possibilità. Solo quando è stato fatto il nome di Napolitano, è stata trovata una piena convergenza di intenti. Il presidente uscente, infatti, pare essere l’unico a mettere d’accordo le due forze politiche più rappresentative in parlamento: è esperto, conosce i problemi del paese ed è pronto per operare fin da subito, vista la sua conoscenza dei delicati meccanismi politici del Belpaese. E il diretto interessato pare intenzionato a non tirarsi indietro. Fonti a lui vicine assicurano la sua totale disponibilità: «Non me lo aspettavo, ma se serve ci sono», avrebbe esclamato il presidente uscente e di nuovo in pectore. Prepariamoci, allora, a sentire il suo nome tante volte quante ne basta per leggerlo a nuovo presidente della Repubblica, nelle prossime mattinate in cui il parlamento dovrà eleggere una guida sicura per i prossimi sette anni. Chiaro anche il messaggio controcorrente. In epoca di crisi, basta con dannosi giovanilismi: meglio l’usato sicuro, così non si rischia di peggiorare.

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

SOSTENITORE

Latest article