6.6 C
Le Piastre
mercoledì, Aprile 21, 2021

PALIO DI SIENA: DOPO MEZZO SECOLO, TORNA A CORRERE LA CONTRADA DEL CIUCO NERO

Must read

PailiodisienaTra il malcontento dei  propri contradaioli, un somaro proverà a vincere contro i cavalli. Ma la storia viene da lontano e nasconde antiche misfatte. 

SIENA – C’era tanta attesa per il sorteggio delle contrade concorrenti per il palio del 2 luglio. Come sempre accade negli anni pari contenenti il numero quattro, anche stavolta era inserita, nell’urna delle papabili gareggianti, la contrada del ciuco nero. Proprio il suo nome è stato estratto per primo e ciò fatto scatenare un gesto  di stizza de propri conradaioli, sempre contrari a farsi vedere in piazza.

Come non succedeva da oltre mezzo secolo, così, la contrada più bistrattata del senese potrà provare ad aggiudicarsi il drappo. Il fantino, come da regolamento, dovrà arrangiarsi a partecipare in groppa a un somaro e sarà difficilissimo da condurre all’arrivo entro il tempo massimo stabilito (si focifera che a un palio storico, un ciuco partito il 2 luglio, terminò la proprio corsa appena in tempo per il palio del 15 agosto).

La storia merita un tuffo nel passato. Era il 1884, quando la contrada ancora si chiamava “Cavallo nero”. In quel palio di luglio, dedicato alla Madonna di Provenzano, ci furono parecchie polemiche  per l’assegnazione dei purosangue (allora  andavano accalappiati allo stato brado): i rappresentanti del Cavallo nero, in pratica, vendettero il suo equino a una rivale, perchè quello che importava era solo fare tanti Fiorini. Per punirlo, il capomastro decise di far gareggiare la contrada con un somaro, di darle l’opportunità di gareggiare solo negli anni pari contenenti il numero 4, di obbligarli a correre in groppa a un ciuchino, animale che sostituì il cavallo nel nome della contrada. L’unica cosa bella di aver un somaro in piazza del Campo durante il palio è, come dicono i tanti appassionati, che ci sarà un cavallo in meno da allineare ai canapi, vista la poca mobilità dei ciuchi.

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

SOSTENITORE

Latest article