7 C
Le Piastre
lunedì, Ottobre 25, 2021

FORZA ITALIA SI METTE LA PELLICCIA. CINQUE ANIMALI CAPOLISTA ALLE EUROPEE

Must read

Dudù
Dudù, durante una convention di Forza Italia

Svelata la linea del partito di Berlusconi in vista delle prossime elezioni. Dudù sicuro del posto, ballottaggio tra le altre. 

ARCORE – Dopo la mossa rosa del Partito democratico che ha candidato cinque donne come capolista alle elezioni europee non si è fatta attendere la contromossa di Forza Italia. I cinque candidati del partito guidato da Silvio Berlusconi saranno tutti animali. Un posto sarà sicuramente ricoperto da Dudù, l’inquilino a quattro zampe più viziato di Arcore. Tra i papabili ci sarebbe anche Puggy, la cagnetta della deputata Michaela Biancofiore e grande amica del musetto preferito da Francesca Pascale.  Ma se due posti verranno sicuramente ricoperti da cani per gli altri tre la lotta resta aperta. Sembra scontato che uno slot elettorale verrà occupato da un felino – non c’è ancora un nome – mentre per quelli restanti è previsto un summit nella residenza romana dell’ex cavaliere.

LA LINEA ANIMALISTA. La scelta non deve stupire visto che la linea dettata da Berlusconi alcuni giorni fa va proprio in questa direzione. Era infatti intervenuto telefonicamente a una convention di un Forza Silvio club citando una frase di Madre Teresa di Calcutta: “Si devono amare gli animali per essere più vicini a Dio”.

MICHELA CONTRO MICHAELA. Se Michaela Biancofiore candida la sua Puggy c’è chi le contende il ruolo di first lady cinofila. Michela Brambilla lavora da tempo per attirare voti dal bacino animalista. Lei, che vive in una casa-zoo, si è battuta in prima persona contro la vivisezione e ha già rivendicato un posto in lista per i suoi beagle anche a costo di costringere Puggy a fare un passo in dietro.

di Bugan (politico-aniomalologo)

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

SOSTENITORE

Latest article