6.6 C
Le Piastre
mercoledì, Aprile 21, 2021

COMUNICATO STAMPA N° 6 E 7

Must read

COMUNICATO STAMPA n. 6

Inizia il Campionato Italiano della Bugia

DOMANI A LE PIASTRE, GENE GNOCCHI E PREMI ALLE BUGIE GRAFICHE
Il comico bugiardo ad honorem consegnerà i riconoscimenti ai vincitori. In gara 30 autori da ogni parte d’Italia. Tremonti il soggetto preferito che batte il Premier, Fini e la sinistra non ci sono.

Le Piastre (PT), 30 luglio 2010. Inizia alle 17.30 di domani, sabato 31 luglio, a Le Piastre sulla montagna pistoiese la trentaquattresima edizione del Campionato Italiano  della Bugia. Il primo a ricevere il riconoscimento di “Bugiardo ad honrem”sarà Gene Gnocchi che avrà poi il compito di premiare i vincitori della sezione grafica, scelti tra trenta autori di ogni parte d’Italia che hanno inviato circa settanta tra illustrazioni, vignette e strisce. Il premier Berlusconi, nonostante le attuali vicissitudini, non è il soggetto più rappresentato. La palma del politico più associato alla bugia spetta al ministro dell’economia Giulio Tremonti. Assenti nelle vignette Gianfranco Fini, evidentemente considerato sincero, e i leader della sinistra forse considerati influenti o addirittura irrilevanti. Accoglierà ospiti e spettatori una statua di Pinocchio in alluminio come quella che  è stata esposta nel padiglione Italia all’Expò di Shanghai. È alta due metri e ottanta centimetri, è stata realizzata dagli artisti Clara Tesi e Giusppe Bartolozzi e rimarrà nel paese bugiardizzato fino al venti di agosto. Il tutto, aspettando la domenica primo agosto, giorno in cui si terrà la sezione verbale del concorso per proclamare il più bugiardo d’Italia.

COMUNICATO STAMPA n. 7

All’anteprima del Campionato Italiano della Bugia a Le Piastre (PT)

ECCO IL VERO PROGRAMMA “BUGIARDO” DELLA PRIMA GIORNATA

Dall’inaugurazione di Pinocchio ai premi ai vignettisti più bugiardi. Il riconoscimento a Gene Gnocchi che  poi dibatterà con il sindaco. E alla fine paella piastre per tutti.

Le Piastre (PT), 30 luglio 2010. È fitto il programma della prima giornata, l’anteprima, del Campionato Italiano della Bugia che comincia alle 17.30 a Le Piastre (Pistoia). Si inizia con l’inaugurazione della grande (2 metri e ottanta centimetri) statua di Pinocchio realizzata in alluminio da due artisti pistoiesi. Poi la premiazione del concorso per la miglior bugia grafica che assegna premi ai primi tre e a due autori segnalati einfine il premio popolare “Pitillo”  intitolatola mitico barbiere del paese e deciso dal voto degli abitanti di Le Piastre. Alle 18.30 sarà il momento di Gene Gnocchi: al comico verrà consegnato il riconoscimento di bugiardo ad honorem. Gnocchi parteciperà poi ad un dibattito sulla bugia a cui parteciperanno due politici, cioè il Sindaco di Pistoia Renzo Berti e l’assessore Barbara Lucchesi, un  avvocato penalista, Giampiero Ballotti e il coordinatore del Campionato italiano della Bugia, Emanuele Begliomini. A seguire, cena con la famosa paella piastresi e musiche moderne. Nel frattempo ci sono già i primi dieci iscritti in carne ed ossa per la bugia verbale di domenica. Per iscriversi su info@labugia.it c’è tempo fino a domenica alle ore 14.00.

Previous articleCOMUNICATO STAMPA N°5
Next articleULTIMISSIMA
- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

SOSTENITORE

Latest article