27 C
Le Piastre
sabato, Luglio 24, 2021

CAMPIONATO ITALIANO DELLA BUGIA 2016: ECCO I BANDI PER PARTECIPARE

Must read

Le Piastre (PT) 16 maggio 2016 –   L’Accademia della Bugia de Le Piastre (PT) ha pubblicato i bandi relativi alle tre sezioni del Campionato italiano della Bugia edizione 2016 e giovedì 23 giugno per la prima volta la sfida tra raccontatori bugiardi si trasferirà a San Miniato per una eccezionale anteprima.

«Abbiamo accettato – spiega il magnifico rettore dell’Accademia, Emanuele Begliomini – la richiesta che ci è arrivata dagli animatori del Centro commerciale naturale del paese del tartufo e per la prima volta esporteremo la nostra formula fuori dalle mura amiche de Le Piastre. Ci hanno convinto perchè anche a San Miniato vantano una tradizione bugiarda, visto che hanno una frazione che si chiama Pinocchio e dicono che Carlo Lorenzini ha pensato e ambientato lì il suo libro più famoso. Per noi e per tutti gli spettatori sarà una bella anteprima in quest’anno straordinario in cui festeggiamo il nostro cinquantesimo anniversario».

Da oggi è possibile iscriversi al concorso grafico, riservato ai vignettisti e disegnatori più bugiardi d’Italia, alla sezione letteraria dedicata a chi è capace di scrivere una bugia condensandola in un massimo di 1.800 battute, e al classico confronto tra bugiardi raccontatori, l’unico che ha anche una sezione dedicata ai bambini fino a 14 anni. Da segnalare che nella sezione letteraria, il presidente di giuria è, come al solito, il premio strega Sandro Veronesi.

Il tema unificante della quarantesima edizione del Campionato Italiano è “1966-2016, il Giubileo della Bugia: così rifaccio la storia dell’ultimo mezzo secolo” ovvero tutto ciò che è accaduto da cinquant’anni a questa parte rivisto in chiave bugiarda.

Vignette e componimenti letterari possono essere inviati entro le ore 24 di martedì 12luglio,mentreiraccontatorihannotempoperiscriversifinoalle 12 di sabato 30 luglio prossimo.

Alla sezione grafica lo scorso anno parteciparono oltre 70 vignettisti da ogni parte d’Italia, mentre gli scrittori aspiranti bugiardi sono stati 50. Anche quest’anno a chi vive fuoriToscanaocomunqueabitaapiùdi200chilometridaLePiastre,l’Accademiaoffre(enonèunabugia)lapossibilitàdisoggiornaregratuitamentesullamontagnapistoiese,ospitidegliabitantidelpaesecheorganizzailCampionato.

La corsa a diventare il più bugiardo o la più bugiarda d’Italia, è appena cominciata.

SCARICA I BANDI: 

SEZIONE GRAFICA

SEZIONE LETTERARIA

SEZIONE VERBALE

 

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

SOSTENITORE

Latest article