22.4 C
Le Piastre
sabato, Settembre 25, 2021

SEZIONE GRAFICA: A TESSAROLO IL BUGIARDINO D’ORO

Must read


TessaroloIl disegnatore vicentino, precede Ingrami e Trojano

Le Piastre (PT) 1 agosto  2015 – Arriva da Vicenza Sergio Tessarolo che si aggiudica il titolo di miglior vignettista bugiardo disegnando un alpino che avendo perso una gamba e si rende utile nel campo con la protesi di legno e la stampella che lasciano sulla terra piccoli buchi pronti ad accogliere le piantine che sua moglie semina. I danni di guerra utili almeno in agricoltura.

Al secondo posto della sezione grafica Gianlorenzo Ingrami da Sassuolo con la sua colomba della pace frenata da un lingotto d’oro. Terzo Lucio Trojano da Lanciano (Chieti) che al posto della colomba ha disegnato una lumaca con in bocca un ramoscello d’ulivo. Il premio della giuria popolare “Pitillo” è andato a Eugenio Saint Pierre di Genova con il suo tritacarne pacifista. Segnalazioni qualità per Cardelli, Lombardi, Corvi e Longo

Per la prima volta è stato assegnato il bugiardino internazionale che premia il miglior vignettista straniero. Se l’è aggiudicato la francese Raissa Tireau, che viene da Limoges.

Ben quindici disegnatori hanno soggiornato a Le Piastre per essere presenti alla keremsse più bugiarda d’Italia.

[flickr_set id=”72157656327180878″]

- Advertisement -

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

*

SOSTENITORE

Latest article